12 GIUGNO 2010 - POLIGNANO A MARE (BARI) - CONSULTA REGIONALE ANMIL
 
Data: 14/07/2010
 

 

SU CONVOCAZIONE DEL PRESIDENTE REGIONALE ANMIL PUGLIA, CAV. ANTONIO D’AMBROSIO, LA CONSULTA REGIONALE SI E’ SVOLTA IN DATA 12 GIUGNO 2010 A POLIGNANO A MARE (BARI) PRESSO L’ HOTEL COVO DEI SARACENI.

VI HANNO PARTECIPATO: IL CONSIGLIO REGIONALE ANMIL I PRESIDENTI E I VICE PRESIDENTI PROVINCIALI PUGLIESI. SONO STATI INVITATI IL COMPONENTE DEL COLLEGIO PROBIVIRI, TISTI ANTONIO, IL COMPONENTE DEL COMITATO ESECUTIVO, ILIO PALMARIGGI. GRADITA LA PARTECIPAZIONE DEL PRESIDENTE NAZIONALE FRANCO BETTONI.

ERANO PRESENTI: IL CAV. LORENZO LORUSSO PER LA SEDE DI BARI, IL SIG. MICHELE PIGNATELLI PER LA SEDE DI BRINDISI, IL SIG. ARMANDO CORVAGLIA VICEPRESIDENTE DELLA SEDE DI LECCE, IL GEOM. GIUSEPPE CEDOLA PER LA SEDE DI FOGGIA, IL SIG. GIOVANNI MONOPOLI PER LA SEDE DI TARANTO ACCOMPAGNATI DAL PERSONALE DIPENDENTE.

OCCASIONE IMPORTANTE DI CONFRONTO E DIBATTITO ASSOCIATIVO LA CONSULTA HA VISTO IL CAV. PIETRO FAVIA IN VESTE DI MODERATORE.

IL PRESIDENTE REGIONALE ANMIL PUGLIA, CAV. ANTONIO D’AMBROSIO, HA APERTO I LAVORI RIBADENDO L’IMPORTANZA DI QUESTO APPUNTAMENTO QUALE UTILE STRUMENTO DI APPROFONDIMENTO E COORDINAMENTO ASSOCIATIVO CHE OGNI ANNO SI ARRICCHISCE DI NUOVI TRAGUARDI E RICONOSCIMENTI SULL’OPERATO ANMIL. COME PREVISTO DA PROGRAMMA OGNI PRESIDENTE PROVINCIALE HA RELAZIONATO SUL LAVORO SVOLTO IN CIASCUNA SEDE IN MATERIA DI PROSELITISMO E SERVIZI FOCALIZZANDO L’ATTENZIONE SUL NUOVO SERVIZIO DI ASSISTENZA FISCALE EROGATO IN COLLABORAZIONE CON LA SOCIETA’ S.A.F. ELABORAZIONE DATI E SULLA VISIBILITA’ DI CIASCUNA SEDE PROVINCIALE NEI CONFRONTI DEI MASS-MEDIA E DELLE ISTITUZIONI LOCALI (COMUNE, INAIL, PROVINCIA).

NUMEROSI GLI INTERVENTI DAI QUALI E’ GIUNTO APPREZZAMENTO ALL’OPERATO DELLE SEDI ACCANTO A SUGGERIMENTI E INNOVAZIONI DA APPORTARE.

MOMENTO FORTE ANCHE LA DONAZIONE DI UNA TELA REALIZZATA CON TECNICA DI PITTURA AD OLIO DALLA PITTRICE ANNA MARIA SAPONARO, CONIUGE DEL NOSTRO SOCIO NICOLA MENEGHELLA, INTITOLATA “IL CUORE HA MESSO LE ALI”, QUALE TANGIBILE RINGRAZIAMENTO PER TUTTO L’OPERATO A VANTAGGIO DEL SOCIALE E DELLA CATEGORIA.

IL “CUORE” E’ APPUNTO L’ANMIL, CHE, SECONDO L’INTERPRETAZIONE DELL’ARTISTA, CON ABNEGAZIONE E PROFESSIONALITA’, “HA MESSO LE ALI” VERSO LA CATEGORIA, PRODIGANDOSI PER FARNE RICONOSCERE I SACRIFICI, I MERITI E DIRITTI.

L’ACCOSTAMENTO INFATTI NELLA TELA, DI FIGURE DISABILI IN CARROZZELLA CON GENTE COMUNE E BAMBINI ESPRIME FORTEMENTE IL VALORE DELLA SOLIDARIETA’ E DELL’OPERA DI PROMOZIONE SOCIALE DA SEMPRE PRINCIPI CARDINI DELL’ANMIL.

A CONCLUSIONE DEI LAVORI, IL PRESIDENTE BETTONI HA RINGRAZIATO TUTTI I PARTECIPANTI PER L’IMPEGNO DIMOSTRATO ED HA RELAZIONATO A SUA VOLTA SULL’OPERATO A LIVELLO NAZIONALE.

IN PARTICOLARE HA POSTO L’ACCENTO SULLA COSTITUZIONE DEL PATRONATO ANMIL QUALE STRUMENTO PRIORITARIO PER INTEGRARE ED IMPLEMENTARE UNA SERIE DI SERVIZI GIA’ IN PARTE DISPONIBILI PER LA CATEGORIA.

 

Indietro