Progetto A.I.D.A. finanziato per l'ANMIL dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali


Responsabile Dr.ssa Angela Vetrano - Ufficio I Servizi Istituzionali
studi@anmil.it - Tel. 06.54196243/230 - Fax 06.5402248

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  
  

 

Progetto A.I.D.A. – Associazionismo e informatizzazione dei dirigenti ANMIL

La banca dati come strumento per una migliore sinergia associativa

 

L’ANMIL, presente su tutto il territorio nazionale, per poter operare efficacemente in un contesto dove le associazioni hanno gradualmente assunto un ruolo sempre più decisivo nella promozione di una cittadinanza attiva e nella gestione di una vasta serie di servizi di supporto alla persona, è costantemente chiamata a provvedere all’aggiornamento dei suoi aspetti organizzativi legati alla tecnologia e all’informatizzazione. Per tale ragione, l’Associazione ha deciso di realizzare il progetto "A.I.D.A", Associazionismo e informatizzazione dei dirigenti ANMIL - La banca dati come strumento per una migliore sinergia associativa, iniziativa che l’ANMIL, ha ricevuto il finanziamento pubblico del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ai sensi dell’art. 12, co. 3, legge n. 383/2000.

L’obiettivo del progetto è quello di realizzare, per i dirigenti ANMIL di tutta Italia, un percorso formativo efficace in e-learning, rivolto all’innovazione tecnologica e allo sviluppo del dialogo comunicativo e a sua volta connesso alla gestione autonoma di un solo sistema condiviso di scambio e comunicazione, la banca dati A.I.D.A. Un unico contenitore che raccoglierà le iniziative e le attività realizzate da ANMIL ed in corso di realizzazione su tutto il territorio nazionale, e le possibilità di intervento future, che servirà da stimolo allo sviluppo di un sempre maggior attivismo associativo presso le sedi locali e permetterà di incrementare le sinergie della rete associativa ai fini di una sua positiva evoluzione.

Il percorso formativo si baserà sulla metodologia tecnica formativa multilivello tramite e-learning che mediante una piattaforma informatica tecnologicamente avanzata abbatterà le barriere fisiche alla partecipazione e consentirà di raggiungere simultaneamente un elevato numero di dirigenti creando così un’aula conferenze virtuale-interattiva dove docenti e tutor potranno interagire come in presenza. La formazione di primo e secondo livello sarà incentrata sulle competenze concernenti l’associazionismo sociale e gli aspetti gestionali e di coordinamento delle realtà associative, mentre, nella formazione di terzo e quarto livello l’attenzione si incentrerà sulle competenze informatiche, sull’utilizzo delle nuove tecnologie e sulla banca dati A.I.D.A. Attraverso l’utilizzo di A.I.D.A le informazioni non solo giungeranno capillarmente a tutte le sezioni dell’Associazione ma saranno da esse generate e gestite sinergicamente al fine di garantire l’autonomia ed il coinvolgimento che sono essenziali alla partecipazione totale di tutti i vertici associativi.

ANMIL ripone una grande fiducia nel percorso formativo previsto all’interno del progetto A.I.D.A., grazie al quale si avrà un innalzamento del livello delle competenze gestionali, associative, informatiche e tecniche dei dirigenti dell’Associazione che conseguentemente condurrà al miglioramento del dialogo comunicativo e della qualità delle attività e dei servizi offerti ai soci.

 

 

Per informazioni rivolgersi ai numeri telefonici 06.54196-230/280 o all’indirizzo email studi@anmil.it