LE PARALIMPIADI DI RIO 2016


Per informazioni: tel. 06 54196334 - fax 06 5402248 - segreteria.anmilsport@anmil.it

 

7 - 18 SETTEMBRE

 

 

 

 

 

Articoli che potrebbero interessarti:

Marieke non ha più paura di Luce Tommasi >>

  

 

Si svolgeranno a Rio de Janeiro (Brasile) dal 7 settembre al 18 settembre le Paralimpiadi di Rio 2016 (Jogos Paralímpicos de Verão 2016), i giochi estivi dedicati ad atleti con disabilità, giunte quest’anno alla quindicesima edizione.

Il 6 settembre sarà invece inaugurata Casa Italia Paralimpica all’interno della Paroquia Imaculada Concecao, che sarà resa completamente accessibile per consentire l’utilizzo a tutti i disabili anche successivamente alla fine delle paralimpiadi.

Ad affrontarsi nelle 23 discipline paralimpiche, saranno oltre 4.300 atleti provenienti da 176 Paesi del mondo. Da questa edizione entrano negli sport paralimpici la canoa e il Triatlon. 

Sono 94 gli atleti della Squadra Azzurra designata dalla Giunta Nazionale del CIP che sarà capitanata dalla portabandiera Martina Caironi (38 donne e 56 uomini), divisi in 14 discipline (atletica leggera, canoa, canottaggio, ciclismo, vela, triathlon, tennis in carrozzina, tennistavolo, scherma in carrozzina, tiro con l'arco, equitazione, nuoto, powerlifting e tiro a segno).

Capo Missione sarà il Segretario Generale del CIP, Marco Giunio De Sanctis.

 

Gli atleti della Squadra Azzurra

 

La Torcia Paralimpica

 

A prima vista sembrerebbe uguale a quella Olimpica, entrambe hanno al loro interno il concetto di Passione e Trasformazione. Tuttavia, è solo aprendola che la torcia delle Paralimpiadi Rio 2016 rivela i suoi specifici dettagli fatti di linee sinuose e profili curvi, simbolo degli alti e bassi della vita dell'atleta paralimpico. Ha forma quadrangolare perché si riferisce ai quattro valori paralimpici - coraggio, determinazione, ispirazione e uguaglianza - presenti nel manico della torcia in scritta bilingue e in braille.

 

Calendario Gare